Riservato alle aziende che vogliono pagare meno tasse.

Nel 2018 puoi ottenere significativi sgravi fiscali.

Basta effettuare investimenti incrementali in comunicazione su quotidiani, periodici, testate on line ed emittenti radio-televisive locali.

Il governo ha stanziato 42,5 milioni di euro a vantaggio di chi vorrà aderire a questa opportunità. 


Di questi, 12,5 milioni sono riservati a investimenti pubblicitari su radio e televisioni locali

Se la cosa ti interessa, trovi i dettagli qui sotto.

La legge 50/2017 all’articolo 57 bis prevede sgravi fiscali, in compensazione nella forma del credito d’imposta, per le aziende che investono in comunicazione su quotidiani, periodici, testate on line ed emittenti radio-televisive locali. 


Lo sgravio si applica all’incremento degli investimenti pubblicitari (almeno l’1% in più) effettuati nel 2018 rispetto al 2017. Per chi non avesse investito nulla nel 2017, l’intero l’importo risulta ovviamente incrementale. 

Per le piccole-medie imprese e per i lavoratori autonomi, il credito di imposta è pari al 90% dell’investimento incrementale; per le imprese maggiori, il credito è pari al 75% dell’investimento incrementale. 


Qualora le richieste di sgravio pervenute fossero superiori alle risorse stanziate, il credito d’imposta sarà ripartito in percentuale tra gli aventi diritto.

Esempi di investimenti pubblicitari

Investimento 2017

Credito d’imposta fino al 90% 

Investimento 2018

Costo effettivo dell’investimento

Per informazioni di natura fiscale e amministrativa
Telefono: 035.386.243
eMail: bonus@spm.it

1.000 €

5.000 €

3.600 €

1.400 €

Per opportunità commerciali e investimenti

Telefono: 035.358.888 (digitando 1)

eMail: segreteria@spm.it

Contatti

BergamoTV
Radio Alta
SPM